.

domenica 25 gennaio 2009


Un anno è volato , forse più veloce degli altri .
Guardando il passato vedo tanti film , quasi come fosse ieri ricordo ogni attimo , ogni singola giornata.
Un anno che mi ha cambiato in molteplici aspetti, un anno che mi ha fatto pensare , prendere decisioni , attraversare tempeste , ricredermi su tante mie idee , scoprire che non si finisce mai di cambiare , scoprire che nulla è scontato , scoprire che ogni passo che si fa, può essere sbagliato o giusto ma l’importante è fare quel passo .
Molto spesso come un pazzo me ne vado in giro da solo tra le vie di questa città , dove un miscuglio di colori di razze e il suono di lingue diverse mi fanno sentire così piccolo e insignificante ;
Andando in giro , guardo , osservo , studio , scopro e spero di poter ricordare un giorno tutto questo, quasi come per paura che un giorno che tutto possa finire e cerco di conservare nella mia mente tutto , anche le cose apparentemente inutili .
Ci sono giorni , che pensi : dove sono? …senti un vociare attorno a te diverso da quello in cui sei cresciuto , parli con persone di ogni angolo del mondo che chissà se avrai mai conosciuto ! stai con persone che non sai se un giorno rivedrai! Ti affezioni , segnano una parte della tua vita , ma chissà poi che fine faremo.

Un anno , dove ho incontrato tempeste e valanghe che mi spazzano via e trascinato per poterti portare chissà dove!
Giorni in cui , non vorresti uscire e pensi a tante cose , alle scelte che hai fatto , alla tua vita qui !
Tanti pensieri che soffiano nella tua testa come un vortice e non ti lasciano in pace .


Comprendete quello che dico,non andate via da me
Perché ho speso metà della mia vita "làfuori", potete anche non essere d’accordo
Mi vedete? Vedete?
Vi piaccio? Vi piaccio stando lì?
Mi Notate? Che sapete ? Mi vedete? Mi vedete?
Importa a qualcuno chi sono?
L’infelicità c’era quando ero piccolo, e non mi importava niente, perché ero stato cresciuto a vedere la vita come un gioco a prenderla come veniva.
Mia madre,mia madre Mi abbracciò,mentre ero "làfuori"
Mio padre,…..mio padre, gli piacevo? Gli piacevo! importa a qualcuno?
Provate a comprendere quello che sono diventato, non era nei mie progetti ;
La gente dappertutto pensa di essere migliore di me !
Ma mi mancate tutti, tutti mi mancate perché mi piacete
Mi piaceva mentre ero "làfuori" Lo sapevate questo?
Lo sapete che non mi avetemi trovato? Che Non mi avete trovato Importa a qualcuno?

Nessun commento:

Posta un commento