.

giovedì 4 novembre 2010

Tutto a un tempo

Mi trovo a conteplare paesaggi
Che tutti ignorano
Facendo cadere il mio sguardo curioso
Dove gli altri voltano le spalle
Mi emoziono per tutto
Ma mai per il niente
Scopro che amo odiare
Lo stare fra la gente
Faccio pochi passi alla volta
Pensando a una meta
Ma trovo me stesso
Rimanedo fermo e ruotando solo testa.
Non sento parole
E neanche le minacce
Reagisco con un sorriso
Y tiro pa alante

Nessun commento:

Posta un commento